Choose your location to get a site experience tailored for you.

Remember my region and language settings

Domande frequenti

Qui puoi trovare le risposte alle domande più frequenti, oltre ai collegamenti a ulteriori informazioni che potrebbero esserti utili.

Le risposte alle tue domande possono variare a seconda dell'area di BCG per la quale ti stai candidando. Consulta le domande più frequenti relativamente a LGBT, BCG GAMMA, e BCG Digital Ventures.

Preparati per i business case

FAQ generali e sulla consulenza

Qual è il profilo ideale di un consulente in BCG?

Siamo alla ricerca di persone appassionate con una mentalità aperta e con background accademici, esperienze lavorative, prospettive e competenze diversificate. Fisici, storici, chimici e avvocati: tutti sono diventati leader di successo presso BCG.

Possedere un background accademico eccellente è necessario, ma non sufficiente. Devi anche dimostrare di essere curioso, di saper porre le domande giuste, di avere il coraggio e la creatività necessari per tracciare nuovi percorsi e di possedere la capacità di collaborare con colleghi e clienti. Devi inoltre dimostrare di avere le qualità di un leader per mettere in atto le tue idee.

E se non avessi una laurea in economia? Mi sentirei in difficoltà come consulente in BCG?

Molti professionisti di talento senza laurea in economia arrivano in BCG e hanno successo. Collaborando con il tuo team e con i clienti, imparerai velocemente. I colleghi ti sosterranno, i project leader e altre figure professionali ti offriranno del coaching, mentre il tuo career advisor ti fornirà utili consigli su come superare gli ostacoli che incontrerai.

Riceverai una formazione e coaching intensivi in base alle tue esigenze individuali, nonché tutto l'aiuto e i consigli di cui puoi avere bisogno. Sono disponibili sia la formazione di base, sia le sessioni di formazione mirata per ogni fase della tua carriera. Scopri di più sui nostri programmi di learning and development.

Come consulente mi verrà data l'opportunità di lavorare in altri paesi?

BCG offre molte opportunità per i consulenti con diversi livelli di seniority di lavorare all'estero su un progetto specifico o di trasferirsi in uno dei nostri uffici all'estero per un periodo prolungato. E con oltre 90 uffici in più di 50 Paesi, la scelta è davvero ampia.

Quando e come saranno valutate le prestazioni del mio team di consulenza?

Riceverai feedback informali regolarmente e ti verrà inviato almeno un feedback formale al termine di ogni progetto. Inoltre riceverai numerosi altri feedback dal tuo career development advisor in diversi momenti dell'anno. Tutti saranno valutati sulla base di alcuni fattori importanti, tra cui: capacità di analisi, stile di presentazione, doti interpersonali, motivazione, iniziativa, organizzazione, capacità di comunicazione, capacità di lavorare in team e integrità.

Come si articola il programma di tirocinio di un consulente in BCG?

Il nostro programma di tirocinio rappresenta un'opportunità di apprendere informazioni su BCG e la possibilità per noi di conoscerti meglio. In BCG il tirocinio dura in genere dai due ai tre mesi, ma può variare da poche settimane a un anno, a seconda del ruolo e del paese.

Quando e come posso inviare il mio CV?

Accettiamo candidature online tutto l'anno. Se sei uno studente, scopri come presentare la tua candidatura sulla nostra pagina Pagina Studenti. In caso contrario puoi candidarti qui per tutti i ruoli disponibili in BCG.

Come si svolge il colloquio con i candidati al ruolo di consulente?

Se sarai selezionato, parteciperai a una serie di colloqui con i consulenti di BCG. I colloqui comprenderanno anche la risoluzione di un business case. Scopri di più sui ​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​ colloqui in BCG e su come prepararti.

Qual è la procedura di colloquio per ruoli in altri dipartimenti?

La procedura di colloquio per i ruoli in dipartimenti diversi dal consulting varia da posizione a posizione. I candidati devono essere preparati a parlare della loro esperienza di lavoro e dei loro successi professionali.

Che tipo di lavoro svolge BCG con il cliente?

Le aziende, i governi e le organizzazioni non-profit più importanti al mondo chiedono l'aiuto di BCG per rispondere alle richieste e alle sfide più difficili: come e in che paese espandere le loro attività, come rispondere ai mercati che cambiano o come investire per assicurarsi la crescita futura. Lavoriamo con gli amministratori delegati per stabilire la loro visione a lungo termine e con i team delle società per definire il loro vantaggio competitivo. Generiamo valore per i nostri clienti e li aiutiamo a definire il valore aggiunto della loro società.

Le sfide che i nostri clienti devono affrontare sono spesso ambigue e richiedono cambiamenti talvolta di difficile gestione. Anche se risolvere queste sfide pone non poche difficoltà, i BCGer apprezzano l'opportunità di poter andare oltre l'ovvio per trovare la migliore soluzione possibile.

Viaggerò molto come consullente?

Viaggiare fa parte del ruolo del consulente, sia che lavori con i clienti, intervisti i loro clienti, collabori con i colleghi o partecipi ai corsi di formazione. Se non ami viaggiare, il lavoro di consulente probabilmente non fa per te.

Non esiste un programma di viaggio "tipico": le esigenze variano a seconda del progetto a cui vieni assegnato e del tuo ruolo. Quando a un consulente viene chiesto di viaggiare, tre o quattro giorni fuori ufficio sono la norma, con il rientro previsto di venerdì.

L'innovativo programma PTO di BCG aiuta i nostri consulenti a gestire ritmi di lavoro impegnativi, ad aumentare la soddisfazione professionale e nella vita privata e a fornire maggiore valore ai nostri clienti.

I consulenti di BCG si occupano di più progetti contemporaneamente?

La nostra filosofia è quella di organizzare lo staff per soddisfare al meglio le esigenze dei nostri clienti. Organizziamo il lavoro in modo che ogni consulente sia impegnato su un singolo progetto.

Fino a che punto per un consulente è possibile scegliere i progetti su cui lavorare?

Ogni consulente ha voce in capitolo sui progetti su cui lavora. Gli incarichi individuali dipendono, tuttavia, da diversi fattori: la disponibilità dei consulenti, le competenze specifiche richieste, l'equilibrio tra la domanda del cliente e la disponibilità del consulente, e le esigenze di carriera di quest'ultimo.

Nel lungo termine i nostri consulenti hanno la possibilità di personalizzare il proprio bagaglio di esperienze secondo i loro interessi e le loro preferenze, andando inoltre a sviluppare le loro competenze in aree specifiche. Tipicamente, raccomandiamo ai consulenti che hanno appena iniziato il loro percorso di lavorare per la più ampia gamma di settori e aree funzionali, per poi specializzarsi in un settore specifico.

Qual è lo stato attuale di BCG?

Per oltre vent'anni BCG è cresciuta in media del 15% all'anno circa, mostrando le nostre competenze e abilità in tutti i paesi. Siamo interessanti a creare partnership a lungo termine con i nostri clienti. Per realizzare questo obiettivo, mettiamo in atto intense campagne di recruiting.

Sebbene BCG non sia immune agli alti e bassi del ciclo economico, siamo cresciuti anche durante i periodi più difficili.

Dovrei prendere in considerazione la consulenza anche nel caso in cui volessi avviare o gestire un mio business?

Sì, senza alcun dubbio. BCG ti aiuterà a sviluppare le competenze, l'esperienza e il network necessario a costruire una carriera di successo, che tu rimanga in BCG o meno. Abbiamo una rete globale di circa 22.000 alumni, molti dei quali sono diventati amministratori delegati di aziende o hanno avviato propri progetti di successo.

Lavora con noi

SUBSCRIBE

IT