upstream-oil-gas-banner-tcm9-222730.jpg

Upstream di petrolio e gas

Le società upstream si trovano ad affrontare una serie di opportunità, nonché di sfide, che rendono l’attuale momento quello giusto affinché i CEO traccino un percorso ottimizzato.

Negli ultimi anni, il calo dei prezzi del petrolio e del gas ha spinto molte aziende a lanciare forti misure di riduzione dei costi, mettendole in una posizione di relativa solidità finanziaria. Allo stesso tempo, gli operatori del petrolio e del gas upstream stanno affrontando le sfide poste dalla crescente attenzione alladecarbonizzazione e all'energia rinnovabile in tutto il mondo, nonché ai cambiamenti nei modelli di mobilità e nelle preferenze dell’utente finale. Per cogliere le opportunità affrontando allo stesso tempo le sfide, le aziende devono tracciare un percorso e concentrarsi su quattro settori: modalità di lavoro, operations, portafoglio di risorse e relazioni con i partner dell’ecosistema. All’interno di ciascun dominio, le capacità digitali sono fondamentali.

Sei pronto per la prossima ondata di trasformazioni upstream?

Trasformazione digitale nell’upstream di petrolio e gas

Il settore upstream di petrolio e gas ha abbracciato da tempo l’innovazione tecnologica come mezzo per aumentare la redditività, ma l’industria è stata lenta ad adottare la tendenza operativa globale della trasformazione digitale. Per un impatto a lungo termine, il digitale può aiutare le società a cogliere un’enorme quantità di valore nell’intera catena del valore, trasformando tutti gli aspetti delle operazioni aziendali.

In un contesto in cui l'offerta di petrolio e gas è abbondante ma vi è incertezza sullo sviluppo della domanda, i player devono lavorare costantemente per avere una maggiore competitività in termini di costi. In questo caso il digitale è la leva che può contribuire a far sì che ciò accada. I player devono abbracciare le tecnologie digitali, compresi big data, analytics e l’intelligenza artificiale, nel quadro di un lavoro su più fronti che interessi le operation, l’efficacia e l’efficienza dell’organizzazione, il portafoglio aziendale e la cultura di un miglioramento aziendale a lungo termine.

Organizzazione e modelli operativi nel petrolio e gas

Le organizzazioni energetiche sono ben strutturate e orientate ai processi, ma restano indietro rispetto alle aziende leader in altri settori nell’ottimizzazione dei modi di lavorare per generare performance superiori.

Storicamente, la maggior parte delle aziende si sono organizzate per asset, ma oggi gli operatori maggiori dipendono spesso da un modello funzionale dal momento che perseguono controlli e coerenza tra le operazioni e in tutto il mondo. I grandi modelli funzionali richiedono un posto di lavoro più collaborativo, un cambiamento culturale che può essere difficile da conseguire correttamente. In questo caso l’innovazione tecnologica sta aggiungendo un altro livello all’organizzazione upstream e all’efficacia del modello operativo, mentre le aziende si spostano verso nuovi processi, governance e logica decisionale.

Esistono diverse aree distinte su cui le aziende petrolifere e del gas possono concentrarsi per passare al livello organizzativo successivo.

Incontra alcuni degli esperti di BCG nell’upstream di petrolio e gas

Negli ultimi cinque anni BCG ha lavorato con oltre 200 clienti nell’upstream di petrolio e gas in tutto il mondo. I nostri esperti lavorano per 19 delle 25 principali compagnie petrolifere del mondo nella classifica 2018 Petroleum Intelligence Weekly.

Oil & Gas

SUBSCRIBE