Matteo Radice è entrato a far parte di The Boston Consulting Group nel 2011. È core member della practice Financial Institutions e in BCG ha guidato numerosi progetti in ambito bancario sui segmenti retail, corporate e transaction banking a supporto di player italiani ed europei.

All’interno della practice Financial Institutions, Matteo ha maturato una profonda expertise su trasformazioni in larga scala, sviluppo di tematiche di innovazione e digital, disegno di modelli distributivi, programmi di miglioramento dell’efficienza della forza vendita e semplificazioni organizzative.

Prima di entrare in BCG Matteo ha lavorato nelle practice Financial Services di Value Partners Management Consulting e Arthur D. Little.

AREAS OF EXPERTISE

EDUCATION

  • Laurea magistrale, Ingegneria Gestionale, Politecnico di Milano
Profonda competenza, vasta esperienza